7 maggio 2016-2017

Caro fratello mio, eccoci qui un anno dopo … un anno che mi hai lasciata, ti parlo da sorella xche’ e’ x me che parlo… so quanto mi manchi, so quanto ho pianto e so quanto piangero’ ancora da sola in silenzio.

Oggi e’ una giornata dura da affrontare, dura da far arrivare a  stasera e sapere che sara’ un’altra notte in bianco come quella appena trascorsa.

Ho ancora davanti agli occhi il momento in cui eravamo al cimitero… mentre dovevano tumularti …. x la miseria mi sembra di essere ancora li’ in piedi  con il vuoto attorno… sola … mi guardavo attorno e tutto ha iniziato a girarmi intorno… credevo di svenire dal dispiacere e nessuno accanto a me…CREDEVO DI MORIRE DAL DOLORE….ma nessuno a tenermi la spalla a darmi la mano..mi guardavo in giro x vedere dov’era mia figlia ma era  verso il fondo del cimitero e quando mi sono resa conto di essere da sola, piangendo a dirotto sono scappata fuori… presa dal dolore che non posso e non so spiegare.

Stamattina aprendo FB e vedendo di primo impatto il post e la tua foto postata da tua moglie mi sono sentita male… e tutt’ora sto malissimo.

Non posso farcela … non riesco…. ho la mia famiglia ma ….. nessuno capisce come sto…una sorella non soffre…. muore assieme a lui….

Mi manchi tremendamente !! 16508516_10154909165369484_6449035869122738176_n

Annunci

7 commenti

Archiviato in Senza categoria

7 risposte a “7 maggio 2016-2017

  1. Come parole di polvere

    Oh mamma……….un abbraccio soave che a nulla serve ma fa star bene me a dartelo.🌹🌹🌹

  2. Come parole di polvere

    Ci sono persone indimenticabili e nessuna cura😗

  3. Grazie di cuore davvero <3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...